Tabbouleh


Tabbouleh
Tabbouleh, un piatto perfetto, profumato semplice, veloce e molto rinfrescante!
Normalmente si usa il bulgur, grano spezzato ma può essere tranquillamente sostituito dal cous cous.
???????? ????????????☘️????☘️ ???? ????
– 1 tazza di cous cous
– 1 cucchiaino di miscela di spezie Baharat un mix delizioso del Libano, se non l’avete potete farne una voi con quello che avete delle spezie che la compongono: cannella, peperoncino, paprika, pepe nero, chiodi di garofano, noce moscata e cardamomo, coriandolo e cumino
– Tanto tanto prezzemolo (almeno un grosso mazzo)
– 1 rametto di menta
– Cipollotto fresco
– Qualche pomodorino
– 1 limone e mezzo
– Sale
– Olio evo
  • In una ciotola mettete 1 tazza di cous cous con un cucchiaio di olio evo, 1 presa di sale e 1 cucchiaino di spezie
  • Mescolate facendo impregnare bene il cereale
  • Scaldate 1 tazza di acqua e quando bolle rovesciatela nella ciotola a coprire il cous cous
  • Coprite immediatamente con un coperchio o un piatto
  • Lasciatelo raffreddare coperto
  • Intanto in un mixer frullate grossolanamente prezzemolo, menta, pomodori, cipollotto, il succo dei limoni e il sale
  • Sgranate con una forchetta il cous cous
  • Condite con il mix frullato
Il segreto di questo piatto è l’abbondanza del succo di limone e del prezzemolo che è quasi come un’insalata, non lesinate, altrimenti non è tabbouleh!
Un suggerimento: potete aggiungere del cetriolo affettato e lasciato addolcire con un pizzico di sale e quando è stagione qualche cucchiaio di melograno.

C'è 1 comment

Add yours

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.