Consulenze individuali:

Guida nella terapia alimentare

“Solo ciò che è delicato, e concepito con delicatezza può dare nutrimento all’Amore.”
– Oscar Wilde

Cos’è una consulenza individuale di una guida nella terapia alimentare?

È un momento in cui prenderti cura di te stesso, osservare meglio il tuo cibo ed il tuo stato di benessere in relazione ad esso. La mia guida ti supporta ad orientarti e renderti autonomo, responsabile, nella tua pratica quotidiana del cibo e della cucina naturale.
Ti chiederò, prima di fissare un appuntamento, di tenere un diario alimentare per almeno 15 giorni, questo mi darà la possibilità di comprendere in modo concreto cosa mangi e usare questo come punto di partenza per il nostro lavoro insieme.

La consulenza dura un’ora circa.

Il costo della consulenza individuale è 50 euro.

Cosa non è una consulenza individuale di una guida nella terapia alimentare?

Non sono una nutrizionista, non sono una dietologa, non sono un medico, non faccio diagnosi, non prescrivo diete né cure. Il tipo di assistenza che offro è diversa, esula da questi campi e ricopre un valore puramente pedagogico ed esperienziale.

Posso imparare anche a cucinare attraverso la consulenza individuale?

Si, ho previsto la possibilità di unire alla consulenza anche un momento di pratica di cucina naturale e condivisione del pranzo. Questo si traduce nell’aggiungere, alla parte del colloquio, un pranzo completo che cucineremo insieme e che permette la sperimentazione di quanto affrontato in maniera teorica.
Questa possibilità (consulenza + pranzo da me) ha un costo di 90 euro.
La durata è circa di 3 ore.